home_subheader_t

La pasta è ovviamente l’elemento principe dell’offerta PastaRè, che è arricchita poi da altre pietanze, dessert e bevande.

L’offerta PastaRè è molto ampia e si articola in centinaia di combinazioni di paste e sughi. Ben 450 diversi piatti di ottima pasta, risultanti dalla possibile combinazione di 15 tipi di pasta e 30 tipi di sughi.

Ogni pasto può essere servito in un minuto dal momento dell’ordine ! Anche un numero di otto pietanze nello stesso momento! Fino a 300 pasti in un ora!

All’interno dell’offerta trovano posto dai sughi più noti della nostra tradizione culinaria (pomodoro e basilico, ragù di carne, bolognese..ecc..) a sughi elaborati e particolarmente raffinati, provenienti da fornitori di prestigio di varie località italiane e frutto di una ricerca appassionata e meticolosa del team PastaRè (es. pesti speciali, sughi di selvaggina, ecc..).

La pasta è offerta dai formati più noti (spaghetti, penne, farfalle, ecc..) a quelli più elaborati sia per la pasta di grano duro che per la pasta fresca semplice o ripiena.

PastaRè seleziona gli ingredienti dei propri menù ricorrendo a fornitori italiani che sono leader di mercato. Un pasto preparato rapidamente che si ispira per qualità, tradizione ed ospitalità dei punti di ristoro, ai principi della buona tavola italiana.

L’ attenzione estrema a questi aspetti conferisce a PastaRè il ruolo di esperto assoluto nel panorama italiano della pasta. Per completare l’offerta, il concept PastaRè prevede la vendita presso i punti del franchising di una gamma di prodotti alimentari tipici del Made in Italy. Si tratta di prodotti selezionati accuratamente e tutti a marchio.

home_subheader_b

Tipi di Pasta

home_subheader_b
Valori nutritivi della pasta

La pasta rappresenta la base della “dieta mediterranea”, ritenuta la migliore possibile dei nostri tempi, considerando quanto oggi si ecceda con i cibi di origine animale o troppo elaborati e le ormai note valutazioni di impatto sulla salute del loro eccessivo consumo.
In termini di valori nutrizionali la pasta è un alimento completo ed è una componente imprescindibile nell’ambito di una dieta equilibrata e corretta.
 I maggiori esperti mondiali nella nutrizione consigliano la pasta a diabetici, bambini, adulti, anziani, donne in gravidanza, ma anche ad ipertesi, a chi soffre di colesterolo alto, disturbi tiroidei, squilibri epatici o digestivi.
Inoltre, per l’alto valore energetico e la rapida digeribilità, la pasta è considerata l’elemento fondamentale nell’alimentazione degli sportivi.
Pur possedendo un discreto contenuto di proteine vegetali,
la pasta è ricca di amido (fino 75%)
e questo le consente di essere particolarmente
digeribile. Contrariamente all’errata e diffusa opinione di alcuni che la pasta faccia ingrassare, il suo contenuto di grassi è molto ridotto (meno dell’1%) e per ogni 100 grammi fornisce circa 350 calorie. Tale valore è ragionevole se si considera che un adulto sano ha bisogno mediamente di 2.400 calorie al giorno e che una porzione di pasta garantisce circa il 14% di tali esigenze.
Quindi la pasta si può definire uno dei più sani fra gli alimenti esistenti, in virtù della sua composizione legata ad elementi semplici, naturali ed equilibrati

In 100 grammi di pasta si trovano:

– 356 Kcal
– Proteine animali: 0 g
– Proteine vegetali: 10,8 g
– Carboidrati: 82,8 g
– Grassi: 0,3 g
– Fibre: 2,6 g
– Ferro: 1,3 mg
– Calcio: 17 mg

La pasta nello sport

Nella piramide alimentare che classifica le categorie di alimenti in base al fabbisogno giornaliero, i carboidrati trovano posto alla base (il consumo giornaliero deve essere il più elevato) e i grassi al vertice (il consumo giornaliero deve essere il più contenuto).  Negli strati intermedi trovano posto gli altri alimenti, tutti necessari per una dieta equilibrata.
Queste semplici regole sono valide per tutti, ma ancor di più per gli sportivi, per i quali l’alimentazione riveste un ruolo determinante. Proprio i carboidrati, alla base della piramide nutrizionale, presentano per loro una duplice funzione: plastica, perché entrano a far parte della costituzione del DNA, ed energetica, perché forniscono energia.
Tutti gli sportivi, sia quelli che si dedicano ad attività muscolari brevi e intense sia che quelli che affrontano lunghe gare di resistenza, trovano nella pasta l’alimento ideale.
In definitiva i carboidrati forniscono all’uomo la base dell’alimentazione, e in particolare almeno la metà delle calorie che gli occorrono quotidianamente. Gli sportivi, che bruciano quantità particolarmente ingenti di energia, trovano proprio nei carboidrati il carburante necessario per la loro attività.

home_subheader_t

Tutti i Nostri Sughi

home_subheader_b